Nuovo corso – La strategia nel web marketing per principianti

La strategia nel web marketing - corso livello base by Francesca Anzalone per Netlife srl

LA STRATEGIA VINCENTE IL NOSTRO OBIETTIVO

Nuovo corso – La strategia nel web marketing per principianti ti aiuta a costruire la strategia vincente per il tuo business.

Come comunicarsi al meglio online? Come farsi riconoscere nel web? Come migliorare le vendite?

Eri partit* con entusiasmo e determinazione, ma i risultati non sono stati quelli che ti aspettavi. E adesso c’è delusione e frustrazione, ma vuoi comunque farcela. Brav* noi siamo con te! 

A partire da queste domande il per-corso si articola in più di 20 lezioni,  10 esercizi, quizz, spunti di verifica, riflessione e analisi e le linee guida per il tuo progetto finale: ovvero il tuo piano di contenuti utili, efficaci e coinvolgenti. Il tempo per l’auto formazione lo decidi tu (hai tempo fino a 53 settimane) noi ti accompagneremo con stimoli, riflessioni e due live!

Non è né colpa tua, né del web, hai “solo” bisogno di un metodo

Incolparsi o prendersela con il web non serve a nulla nell’operatività, solo a perdere ulteriore tempo. E noi non ne vogliamo sprecare! Dunque al lavoro e iniziamo a costruire attraverso pianificazione, programmazione e creatività i contenuti giusti per il nostro target.

Non perdere tempo, ma centra l’obiettivo

PERDIAMO TEMPO A CERCARE L’ELDORADO, QUANDO INVECE ABBIAMO BISOGNO DI UNA SOLA COSA: I NUMERI

L’obiettivo del corso è quello di offrire un metodo di lavoro professionale da applicare a qualsiasi realtà anche la più piccola, in grado di innescare una crescita e un miglioramento costante delle performance a partire dalla consapevolezza del web come scenario, contesto di relazioni, rischi e opportunità. La docente Francesca Anzalone  ha al suo attivo migliaia di corsisti e centinaia di corsi svolti sull’argomento; quindi non temere sei in ottime mani!

Nel corso sono presenti lezioni, oltre una decina di esercizi, video, podcast e un file per il piano editoriale che ti guiderà e ti aiuterà a raccogliere le idee, ambizioni e azioni in un unico punto. Il per-corso ti accompagna passo dopo passo a focalizzare i tuoi obiettivi, il tuo target, il tuo messaggio e i contenuti che servono realmente a coinvolgere, ingaggiare e portare all’azione. 

Dopo centinaia di corsisti, attività di consulenza one-to-one, collaborative learning per importanti enti e istituzioni, holding, S.p.A., multinazionali ho analizzato tutti gli aspetti legati a bisogni e desideri, reticenze e ambizioni e ho continuato ad affinare il mio metodo #consapevolmenteconnessi. Negli ultimi anni ho potuto sperimentare poi questo metodo su piccole realtà, micro imprese, professionisti accomunati dalla voglia di crescere e comprendere come sfruttare le opportunità del web.

Nella maggior parte dei casi si parte da competenze acquisite in maniera autonoma, frammentate dal desiderio di saperne di più, ma piuttosto dispersive. 

Il punto da cui sono partita per questa progettazione è stata la domanda “Come posso aiutare ciascuno di loro ad applicare immediatamente quello che condivido? Come posso fare seguire l’azione e l’applicazione immediata per non rischiare di far sentire una perdita di tempo? Perché chi è deluso e ha perso tempo ha “l’angoscia del tempo”. Come posso trasformare l’apprendimento in azione e soddisfazione? Come posso fare sentire le persone operative fin da subito? Come posso generare un “caspita, è vero!“. 


Quando durante i corsi online mi sento dire “Ho provato ad applicare quello che hai detto e ha funzionato!” percepisco energia, entusiasmo, spinta e soprattutto fiducia verso quello che sto condividendo. Non è assolutamente banale, anzi! Ciò che permette di crescere sono i risultati anche piccoli, ma che confermano che quello che stiamo facendo è ciò di cui avevano bisogno. Pensiamo alla preoccupazione rispetto al tempo: “Il web richiede un sacco di tempo e io non ce l’ho”. Diciamo che il 97% dei professionisti si blocca di fronte a questo investimento di tempo percependolo invece come “tolgo tempo al mio lavoro”. E con un “devo anche lavorare” liquidano ciò che invece, basandolo su una strategia efficace, potrebbe essere un guadagno economico interessante. Il web dunque non è un’entrata economica, nell’immaginario di queste persone e posso confermarne la veridicità se dietro ad azioni e attività non si ha una strategia incentrata su un business plan e su quella non si crea un business model.


Ma il punto è che questa logica rischia di farci girare in tondo, voglio essere nel web per fare business, ma siccome il mio business è offline allora dedico ritagli di tempo sporadici al web. Con la conseguenza che “il web non funziona” (ma non perché realmente non genera entrate, ma perché non ha una strategia basata su obiettivi economici precisi) e dunque fa perdere tempo. Ed eccoci al punto di partenza: abbiamo bisogno di una strategia precisa e puntuale basata su obiettivi concreti (Basta sostituire con “quanti maglioni rossi voglio vendere nel periodo pre natalizio, nei 45 giorni che precedono il Natale?”, al generico e vuoto “voglio vendere di più online”). Se non partiamo da punti fermi e precisi continueremo a girare a vuoto, a perdere tempo (contenuti che non servono a nulla rispetto alle nostre aspettative) e a generare frustrazione sui risultati.

 

ACTION LEARNING: L’AZIONE è IL NOSTRO MANTRA

Il corso parte esattamente da qui: imparare a delineare i nostri obiettivi, il nostro cliente e il conseguente messaggio da trasmettere per migliorare le vendite e per farci riconoscere nel web. Costruendolo con un metodo di lavoro e con un’attività di action learning che permette di applicare immediatamente al nostro contesto lavorativo ciò che stiamo imparando. E il costo è contenuto, lo abbiamo pensato per te a 150,00 euro.

Scopri il dettaglio delle lezioni e i contenuti free a questo link